Ultima settimana


Ultima settimana.
La settimana da lunedì 27 agosto a sabato 1 settembre sarà l’ultima di vita del circolo enosud,
approfittatene per venire a salutarci e per respirare ancora un po’ dell’aria di libertà che c’è stata all’enosud per tutti questi anni.
Sono stati 12 meravigliosi anni in cui abbiamo dato spazio a innumerevoli iniziative con centinaia (qualche migliaio senza voler esagerare) di ospiti, è stata la nostra politica a permetterci questi risultati, che in sostanza è stata quella di offrire lo spazio a chiunque ne avesse bisogno senza né selezione né filtri ma con la massima libertà(l’unica limitazione è stata per fascisti & co), questo ci ha permesso per esempio di diventare un luogo di culto della Chiesa Pastafariana o di ospitare gli psicotarocchi poetici di Smeralda e Serena, farene un elenco è difficile, sarebbe più facile il contrario ma vogliamo provarci lo stesso.
Abbiamo ospitato:
Concerti di ogni tipo e razza, tranne la sinfonica e l’opera crediamo di aver fatto tutto;
corsi e stage di danze di ogni tipo, di cinese, di pittura su stoffa, di chitarra, di tamburello(chi non è stato presente ad un corso di tamburello non ha idea di cosa sia il caos),finanche di lavoro a maglia;
workshop di ukulele, la Doundoumba, lo Yoga della risata;
Dj con i loro dj set, djK, djBolla, dj Mass, Dj Hardy Mentoso, Radio Mango, dj La Zanna e i grandi Paolo Minella, Vito War e Bob Scotti di Radiopopolare, Lizete e le chic e tanti amici che a fine serata si sono cimentati alla consolle;
mostre di fotografia, di pittura e l’indimenticabile (purtroppo) mostra di cartoline kitch;
la visione collettiva delle partite di campionato, degli europei del mondiale fino al triplete nerazzurro; book crossing, puzle collettivo;
tornei di biliardino, di carte e di bocce da bar, gioco nato al circolo dalla geniale mente del Forest;
il Cabaret con Mary Sarnataro, Dedio Dionigi, Giorgia Battocchio, Fabiana Biscegla, Robin Scheller e, ultima, Chiara Avanzo;
Spettacoli teatrali di vari tipi; l’improbabile Karaoke, le grigliate;
via via abbiamo ospitato: l’ukulele club milano, i Bovisa Suerte, il gruppo di clown che veniva a rilassarsi dopo le prove, il gruppo della la roda do choro, gli amici della session di musica irlandese, Chinelo e Arrianna con il loro forrò, i Balbazar che ogni lunedì sera venivano a provare e non sono mancati come in tutti i bar che si rispettino disperati e anime perse che da noi hanno sempre trovato un po’ di pace e di comprensione;
vogliamo inoltre ringraziare Domenico Schiattone e gli intesi come tram con cui abbiamo organizzato per ben 5 anni di fila ii tributo a Enzo Jannacci “Enosud Canta Jannacci vün, dü, tri, quater e cinch “.
Sicuramente dimentichiamo qualcosa e ce ne scusiamo con i diretti interessati ma è certo che in questi anni non siamo stati con le mani in mano e siamo sicuri di aver regalato a questa città un po’ di colore e molto calore umano.
L’elenco degli ospiti invece a quasi impossibile e non ci comentiamo neanche con il riscio di dimenticare qualcono e di conseguenza farne un torto.
Infine un grazie a Onofrio e Valentina per la loro fondamentale consulenza artistica e a cui dobbiamo i nostri marchi, la nostra newsletter e i nostri colori e a Vincenzo Errante per la realizazzione del sito.
Vogliamo ringraziare tutti quelli che ci hanno proposto e realizato le iniziative e tutti, senza esclusione alcuna, quelli che con la loro presenza hanno permesso al circolo di essere quello che è stato.

Comments are closed.