Sui “Binari” del Balfolk

Sui “Binari” del Balfolk
con Maria Marra e I Confini di ArcadiA
Venerdì 8 marzo dalle ore 22:00
ingresso libero con tessera Enosud o FITeL
L’antologia poetica italo-catalana di Maria Marra, che per l’occasione del primo anniversario della sua pubblicazione, miscelerà i versi, oltre ad altre poesie inedite dell’artista, con una buona dose di sonorità balfolk, magistralmente interpretate da I confini di ArcadiA!
Le poesie di Maria, le percussioni di Marco, la fisarmonica di Gionata, la chitarra di Gianni e il contrabasso di Melissa vi coinvolgeranno in un’atmosfera originale e suggestiva, trasportandovi senza sforzo sulla pista da ballo…..
Interessante cocktail da non perdere.

Maria Marra nata a Napoli, scrive poesie in italiano, napoletano e catalano: ha pubblicato “Binari” nel marzo 2018.
È dottore di ricerca in Filologia romanza e ha condotto parte del suo dottorato presso l’Università di Lleida, Catalogna. Insegna materie letterarie a Milano e collabora con un dizionario etimologico dell’italiano (Lessico Etimologico Italiano).

Maria Marra coltiva la passione per la poesia fin dall’infanzia, considerandola un mezzo fondamentale per imparare nuove lingue, grazie all’espressione musicale e ritmica della versificazione: le affascina il modo in cui le parole sconosciute risuonano. Nelle sue poesie, Maria attraversa senza paura gli stati di dolore e divertimento, in un viaggio che contribuisce a migliorare la propria vita, la propria conoscenza e la libertà che ne consegue.

“Binari”
È una raccolta di poesie bilingue, con testi scritti in catalano o in italiano.
Binari contiene 40 testi poetici, un testo in prosa e a una poesia napoletana in appendice. I componimenti sono stati disposti secondo uno sviluppo narrativo che tocca temi come la conoscenza, la crescita, la riscoperta dell’io, l’amore, affrontati ciclicamente e con approcci diversi.
Le poesie sondano varie possibilità stilistiche approssimandosi al sonetto, filastrocca, ballata, tautogramma, calligramma, e vagliano le diverse possibilità musicali per mettere in risalto i temi trattati.

Binari su facebook

Binari sul sito di edizioni duemme

I Confini di ArcadiA.
I Confini di ArcadiA nascono dalla passione per il Folk di Gionata Scrofani, Gianni Chiarello, Marco Raja e Melissa Corò. 
Il repertorio spazia dalla musica delle danze popolari (Folk) ai brani Cantautorali più moderni della musica leggera Italiana e Internazionale.
Suonano fisarmonica, chitarre, contrabasso voce e percussioni

I Confini di ArcadiA su facebook

Comments are closed.