Copenaghen – Lecce andata e ritorno: stage danze danesi e concerto ensemble Ascanti e Tela di Arachne

Copenaghen – Lecce andata e ritorno,
serata danese-salentina:
stage danze danesi e concerto ensemble Ascanti e Tela di Arachne
Sabato 16 febbraio
dalle 17:00 alle 19:00 stage di danze danesi,
dalle 21:30 in poi concerto ansamble con Ascanti e la Tela di Aracne.
Un’idea un po’ strana, unire il profondo Nord-Europa e il profondo Sud-Italia in una giornata unica… perché no?
.
.
CONCERTO SERALE CON ENSEMBLE “ASCANTI“ E “LA TELA DI ARACHNE“
In questa giornata di fusione, si fonderanno insieme anche due gruppi per dare vita ad un concerto unico con un viaggio musicale nel sud Italia. Vi faranno ballare pizzica pizzica, tarantelle e tammurriate. Ci sarà occasione anche per ballare quanto appreso nello stage.
Stage: 6€
Serata: 5€
Stage+serata: 9€
(ricordatevi che, per chi non l’avesse, bisogna fare la tessera associativa il cui costo è di €6.00.

STAGE DI DANZE DANESI.
Insegnante : Inger Krog 80 anni, aiuto Vibeke Krog, traduzione in italiano Caterina Carluccio
Inger Krog nasce in una famiglia di musicisti, sia le sorelle che il padre hanno suonato e suonano il violino, pianoforte, fisarmonica e la lama di sega (strumento contadino danese). Professoressa in pensione, attualmente è insegnante ed organizzatrice di un gruppo di danze popolari a Horsens (città nello Jutland). Per tutta la sua vita, Inger, ha organizzato e suonato danze popolari e insegnato pianoforte a bambini e ragazzi.

.
.
Programma:
Danze popolari regionali
1. Danza in coppia di Vejle (città nello Jutland, danza a cambio a catena)
2.Kontra del mulino (quadriglia)
3.La piccola di Amburgo (danza di coppia)
4.Danza di Mors ( isola nel Limfjord, danza a cambio)

Programma con varie danze per bambini che solitamente vengono anche danzate dagli adulti

1.Marcia
2.Ritz Ratz filijong gong gong
3.Marcia
4.Polka delle dita
5.Marcia
6.Lotte se ne andò
7. La danza della scopa
L’ultima danza è stata creata dal padre di Inger.
È stata creata per invogliare le persone a ballare… e cosa c’è di meglio che guardare e scegliere un/una partner di ballo con cui vorreste ballare?
Se il tempo ce lo permetterà faremo tutto quanto in programma e se possibile aggiungeremo altre sorprese.

Ci ne ‘mpara cu ballamu danese ete ‘na cristiana ca rria te ddhrai, tene 80 anni e ave te quandu ha nata ca sape balla e puru cu sona. A casa soa, sirsa e le soru, tutti hannu sunatu e ballatu sempre. Iddhra parla danese, ma grazie a diu ‘ncete la Caterina ca ne traduce in Italianu, ci ‘nciole traducimu puru in dialettu.
——————————————————————————————-
Dansk Folkedaseprogram:
Leder: Inger krog 80 år
med hjelp af Vibeke,Ingers datter
oversettelse til italiensk af Caterina Carluccio
Inger Krog kommer fra en spillemandsfamilie. Både hendes søstre og far har spillet på violin, klaver, harmonika og sav. Der ud over leder Inger en Folkedansetrup i Horsens (By i Jylland, Danmark). Inger har ledet og spillet folkedansemusik hele sit liv. Ligesom hun har undervist børn og unge i klaverspil. Hun er uddannet lærer.
Program:
Populære egnsdanse
1. Totur fra Vejle (en by i Jylland) en Skiftedans/kædedans
2. Kontra med mølle (kvadrilledans)
3. Den lille Hamborger (pardans)
4. Jødetur fra Mors (Mors er en ø i Limfjorden) (Skiftedans)
Program med forskellige danse som er populære hos børn, men kan danses af alle:
1. March
2. Ritz Ratz Filijong gong gong
3. March
4. Fingerpolka
5. March
6. Lotte gik
Sidste dans er opfundet af Ingers far, som var spillemand. Dansen er lavet for at få folk ud på dansegulvet, og hvad er bedre end at man kan udse sig én fra det andet køn, man godt kunne tænke sig at danse med?
Dansen hedder kostevals
Hvis der er mere tid, vil der være andre danse på programmet.

Comments are closed.