1° Zambomba Jerezana a milano

1° Zambomba Jerezana a milano
sabato 3 dicembre 2016 h 21.30
Ingresso a offerta libera
Zambomba Flamenca:
l’allegria e l’emozione del Natale andaluso.

Il Natale a Jerez del la Frontera è solito essere celebrato con le zambomba che tradizionalmente sono svolte nei cortili dei vicini, a gruppi e, soprattutto, nei quartieri flamenco della città, Santiago e il quartiere di San Michele (in spagnolo: San Miguel)[129]. Le strofe sono solite passare da una generazione a un’altra attraverso dei mezzi non scritti, nonostante negli ultimi tempi e con l’irruzione delle nuove tecnologie dell’informazione ciò sia notevolmente cambiato, incluso il recupero di strofe perse in tempi o se ne creano di nuove
cit. Wikipedia
Tutti invitati!!! Chitarristi con le loro chitarre, cantores/as con la loro voglia di cantare e le bailaoras/es con la loro voglia di ballare, senza scarpe o gonne!!
Tutto iniziò un agosto nel cortile della casa di Mathilde e Junquera, in San Miguel, barrio gitano di Jerez.
Alcuni quell’estate hanno condiviso e la gioia di trovarsi in quel patio sorseggiando vino, stuzzicando tapas e ballando por bulerías. Nessun palco, niente scarpe o vestiti di flamenco, solo la voglia di condividere un VERO momento di fiesta por bulerías.
A Milano non abbiamo i patios andalusi ma abbiamo tanta voglia di vivere questi momenti, di ballare la nostra pataita senza pubblico in un ambiente rilassato, accogliente di vera festa. E’ questo l’intento della Fiesta por Bulerías. Naturalmente gli invitati d’onore saranno Junquera e Mathilde!!!!!!!!
Manuel Junquera
Manuel Junquera chitarrista e cantaor nasce nel barrio di Santiago (Jerez de la Frontera) famiglia gitana di Moraito Chico, Diego del Morao e Jose Varga el MONO.
Lavora come chitarrista presso l’Academia de la Chiqui de Jerez e nel 2008 inizia la sua carriera come cantaor nella Peña de Los Cernicalos, accompagnando le lezioni di bulerías di Ana Maria Lopez e partecipando a spettacoli con bailaoras come Carmen Herrera e Beatriz Morales. I suoi maestri sono stati Manuel Lozano el CARBONERO, Antonio JERO y Domingo RUBICHI. Attualmente vive a Parigi dove collabora con diversi artisti francesi.
Mathilde Olivo
Mathilde Olivo, ballerina e coreografa nasce in Francia. Trasferita a Jerez de la Frontera per un certo tempo, si forma con grandi maestri come Maria del Mar Moreno, Manuela Carpio, Mercedez Ruiz, Andrés Peña e Israël Galvan ma soprattutto partecipando alle riunioni e fiestas por bulerías nei barrios gitani di Jerez e frequentando le lezioni di bulerías di Ana Maria Lopez presso la Peña de los Cernicalos. Vive a Parigi dove insegna flamenco e lavora insieme a Manuela Junquera, creando insieme una copia nella vita e in scena di grande armonia ed efficacia

Comments are closed.